Come sbloccare, riavviare e ripristinare iPhone X, XS, XS Max e XR bloccato

Come sbloccare un iPhone X o XS bloccato

iPhone X: quali problemi può dare un dispositivo di questo tipo? Da qualche tempo sul mercato, il noto dispositivo telefonico marchiato Apple è uno dei più ricercati di sempre, per via delle sue caratteristiche e chiaramente anche delle sue predisposizioni. Tuttavia, può accadere che un iPhone X, un iPhone XS, un iPhone XS Max oppure un iPhone XR abbiano alcuni problemi: in questo articolo vediamo come sbloccare un iPhone X o XS bloccato, come riavviare un  iPhone X o XS bloccato e come ripristinare un iPhone X, XS, XS Max e XR.

Come sbloccare un iPhone X o un iPhone XS bloccato

Come sbloccare un iPhone X o XS bloccatoUna delle innovative ed anche molto interessanti caratteristiche di un iPhone X è quella relativa al Face ID ed al codice apposito per lo sblocco del dispositivo. Talvolta però, specialmente quando il telefono è da poco nelle nostre mani, ci può capitare di non essere completamente certi del suo uso e certe funzionalità come appunto quella relativa allo sblocco per mezzo di Face ID o codice possono essere un po’ difficili da usare.

Ma perché un iPhone X o un iPhone XS o altri suoi derivati possono essere bloccati? A volte può accadere di bloccare, seppur senza volerlo, un dispositivo del genere, semplicemente perché non si è ancora abituati a delle nuove tecnologie come questa. Se da un lato le nuove tecnologie regalano delle funzionalità che tendono a migliorare la nostra vita, dall’altro lato però accade che vi siano degli svantaggi relativi a queste stesse funzionalità: può essere più complicato, ad esempio, sbloccare un telefono dotato di particolari codici di sicurezza, e questo potrebbe essere proprio il caso specifico.

Può accadere che abbiamo mandato involontariamente il nostro dispositivo in blocco perché abbiamo digitato per troppe volte consecutive un codice sbagliato (esattamente come avviene per i PIN), oppure che più semplicemente il telefono si sia inceppato. Per tutti questi motivi, il telefono potrebbe essere inutilizzabile ed è importante sapere come agire ed in che modo risolvere questo problema.

Se hai bisogno di sbloccare il tuo iPhone X o iPhone XS bloccato, sappi che hai a tua disposizione diversi metodi che ti consentono di effettuare lo sblocco.

  1. Sblocco con Face ID. Sappiamo che esso ti permette di sbloccare il telefonino attraverso un semplice “esame” immediato del volto: in questo modo, il dispositivo riconosce il tuo viso e quindi si sblocca automaticamente. Questo è possibile però solo se hai già configurato bene in precedenza il tuo iPhone X o XS per questa semplice operazione: dovrai quindi aver già fatto, in precedenza, tutte quelle azioni di configurazione posizionando il tuo volto davanti la fotocamera frontale dell’iPhone e “registrando” il tuo volto.
  2. Sblocco con codice. In alcuni casi potresti aver configurato male il tuo Face ID oppure il tuo iPhone potrebbe essere così inceppato da non riconoscere il tuo volto. In questo caso hai una seconda opzione a tua disposizione: ti basta semplicemente sbloccare il tuo iPhone X o XS con l’uso del codice, anche questa però operazione che deve essere stata precedentemente attivata con una configurazione sul tuo dispositivo. Tutto ciò che dovrai fare è riattivare lo schermo, digitare il tuo codice, ed il gioco è fatto! Se però non avevi già attivato in precedenza questa opzione, puoi risolvere semplicemente andando sulle impostazioni di iOS. Ti basta comunque abilitare il codice ed immettere per due volte consecutive il codice che si intende digitare.
  3. Sblocco di iPhone disabilitato. In alcune situazioni può accadere che il dispositivo sia stato disabilitato a causa di immissioni errate del codice (superata una certa soglia, per questioni di sicurezza, il dispositivo si blocca), ed è quindi importante agire in maniera da farlo sbloccare. Puoi usare iTunes e un computer, collegare il tuo dispositivo al computer per mezzo del cavetto ed attendere che avvenga il riconoscimento da parte di iTunes. A questo punto, potrai cliccare su Ripristina iPhone, accettare le condizioni di uso e poi avviare il download e l’installazione dell’ultima versione del software per iPhone X. In questo modo avrai riportato il tuo iPhone alle condizioni di fabbrica.

 

Come riavviare iPhone X e iPhone XS bloccato

Come riavviare un iPhone X e XS bloccatoSe il tuo dispositivo è proprio del tutto bloccato, come se fosse rimasto congelato o inceppato su una determinata schermata oppure se presenta dei problemi di lentezza nel caricamento, potresti aver bisogno di riavviare il tuo iPhone X o iPhone XS bloccato e quindi potresti dover mettere mano ad altre operazioni.

In questo caso, ti potrebbe servire molto fare un riavvio forzato del dispositivo, in maniera da ripristinare nella maniera corretta il tuo telefono e quindi riportarlo alla normalità.

Come si può riavviare un iPhone X o un iPhone XS bloccato?

Ti basta premere e rilasciare rapidamente il tasto Volume “+” ed il tasto Volume “-“ e poi il tasto laterale fino al momento in cui non si spegne lo schermo e ricompare il logo della mela. Quando ciò sarà avvenuto, dovrai attendere un po’ affinché abbia inizio e si completi il caricamento del sistema operativo del telefono; potrai quindi sbloccarlo attraverso il codice di sblocco ed il PIN (se abilitati) e potrai riutilizzare di nuovo il tuo iPhone o iPhone XS.

 

Come ripristinare iPhone X, iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR

Un ripristino attraverso un ritorno alle impostazioni di fabbrica è talvolta l’unica soluzione che ti permette di riutilizzare il tuo dispositivo. Va detto che anche un telefono apparentemente perfetto come un iPhone X e tutti i suoi derivati (come iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR) può bloccarsi o avere dei problemi: l’importante è non farsi prendere mai dal panico ed essere pronti ad una risoluzione!

Puoi riportare il tuo telefono alle impostazioni di fabbrica e quindi risolvere molti problemi seguendo le modalità che di seguito ti propongo.

Prima di tutto, dovrai installare (se non è già installata) sul tuo Mac o sul Pc la versione più recente di iTunes: questo ti servirà per ritornare alle impostazioni di fabbrica. Se non hai un computer a disposizione, inizializza il dispositivo andando su Impostazioni – Il tuo nome – iCloud e poi su Trova il mio iPhone: a questo punto disattivalo.

Apri iTunes, usa il cavo fornito in dotazione e collega il tuo iPhone al computer. Una volta che esso verrà visualizzato sullo schermo, selezionalo e clicca sul pannello Riepilogo e poi su Ripristina dispositivo. Conferma l’operazione e poi procedi all’installazione del software più recente per iOS. A questo punto potrai utilizzare il tuo telefono come se fosse nuovo!

Se vuoi, puoi scoprire di più anche su come pulire il tuo iPhone X, perché l’iPhone X non si carica e perché l’iPhone X non squilla.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.