iPhone che non si accende più

Se abbiamo un iPhone che non si accende più e non riusciamo a capire il motivo per cui ciò sta avvenendo, è abbastanza normale entrare nel panico e pensare che la situazione sia irreparabile. Questo non è sempre vero, perché in effetti un dispositivo telefonico che non si accende più, talvolta non deve essere necessariamente buttato: possono essere tante- e non tutte necessariamente irreversibili – le cause per le quali ciò avvenire.

iPhone che non si accende piùIn generale, quando si ha un problema di questo tipo, le problematiche a cui si pensa sin da subito sono due: la prima riguarda l’hardware – perché si tende a pensare che il problema possa essere legato ad una componente del dispositivo, che può essersi guastata accidentalmente – e la seconda, invece, riguarda il software.

Facciamo mente locale: se si tratta di un problema hardware, ciò andrebbe sostanzialmente a significare che il dispositivo ha smesso di funzionare correttamente – pertanto, non si accende nemmeno sotto tortura – perché ha preso un colpo, è caduto accidentalmente a terra oppure si è bagnato. In questi casi, per evitare che si presentino queste situazioni è sicuramente necessario prestare in anticipo la massima attenzione ed essere previdenti, evitando così il più possibile le distrazioni: per esempio, se si mette il telefono in borsa è bene evitare che esso possa essere a contatto con penne, chiavi di casa o della macchina, ed in generale oggetti che potrebbero scheggiare o rigare o ancora rovinare lo schermo. La prevenzione è quindi sempre necessaria per evitare la situazione dell’iPhone che non si accende: per esempio, per evitare che ciò accada si dovrebbe anche apporre una pellicola di vetro temperato sul display, e ancora meglio anche una cover che copra e protegga da qualunque urto.

Il problema di un iPhone che non si accende potrebbe essere anche legato alla batteria che non funziona più: del tutto normale se il telefono è in uso da molto tempo, e se si fa un utilizzo importante e “pesante” della batteria stessa. Pertanto, anche in questo caso è bene avere la massima cura del telefono.

Oltre al problema dell’hardware, non si deve dimenticare anche il problema del software: se un dispositivo smette di funzionare, la causa potrebbe essere anche legata ad altro, come ad esempio, appunto, ad un problema di un software. Il risultato potrebbe essere quindi un iPhone che non si accende più, oppure il malfunzionamento del dispositivo. È comunque possibile provare a risolvere il problema, tentando il ripristino dell’iPhone alle impostazioni predefinite, e comunque nei casi più difficili è possibile effettuare la reinstallazione dell’intero sistema operativo: questa operazione – che comunque porta a perdere i dati contenuti nel telefono, motivo per il quale è bene prima di tutto effettuare un backup dei dati – riporta in genere il dispositivo alle sue condizioni di fabbrica.

iPhone spento: non si accende, cosa fare?

iPhone spento non si accendeAnalizzate le possibili cause di un iPhone spento che non si accende, quindi, è anche necessario capire come muoversi per risolvere il problema. È abbastanza chiaro che, se il problema dell’iPhone spento che non si accende è di hardware o comunque fisico o strutturale, la questione deve essere gestita semplicemente sostituendo il display o lo schermo.

Se, invece, il danno è legato ad una situazione diversa, come ad esempio un problema di software, bisogna agire in altro modo. Se, per esempio, abbiamo scaricato delle applicazioni di recente, è possibile che il danno sia legato a questo, e basterebbe in questo caso agire con un ripristino di sistema, facendo tornare il dispositivo alle condizioni ottimali di fabbrica.

È bene anche controllare la batteria: talvolta, infatti, il problema potrebbe essere anche collegato ad un difetto di caricamento, ed è molto importante per esempio controllare che la procedura di ricarica della batteria funzioni perfettamente. Scopri di più su batteria smartphone non si carica, sostituzione batteria integrata smartphone, e su come sostituire display iPhone!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.