iPhone non si accende mela

L’uso di un dispositivo telefonico è molto importante, specialmente ai giorni nostri, pertanto è anche da considerare la possibilità che, se l’iPhone non si accende e la mela non appare, vi sia un problema che determina la mancata accensione del telefono. Come fare in questi casi?

Se il tuo iPhone non si accende e la mela non compare, vi potrebbero essere dei difetti in corso che potrebbero in qualche modo rendere difficile il funzionamento e quindi anche il normale utilizzo del dispositivo. Ad oggi è bene sempre ricordare quanto possa essere utile un dispositivo telefonico come un iPhone, il quale molto spesso funziona come se fosse un vero e proprio computer: motivo per il quale, pertanto, è assolutamente indispensabile che esso funzioni sempre perfettamente.

Ma come bisogna fare se l’iPhone non si accende e la mela, che è appunto il logo di questo dispositivo, non compare nel momento in cui cerchiamo di effettuare l’avvio del nostro device? Sicuramente è possibile che vi siano dei problemi in corso, come ad esempio un problema di tipo hardware oppure eventualmente anche di tipo software: la colpa potrebbe essere della batteria che non funziona più come dovrebbe, oppure di un mancato caricamento della stessa, causato ad esempio da un connettore o da un caricabatterie difettoso.

In ogni caso, è possibile tentare diverse soluzioni possibili a seconda della tipologia esatta del problema. Per esempio, se la schermata del telefono è nera ed esso è bloccato, è necessario provare almeno ad effettuare un ripristino alle condizioni iniziali, con una operazione che viene chiamata hard reset.

Il riavvio forzato del dispositivo non determina invece la cancellazione dei dati, e viene effettuato premendo e rilasciando contemporaneamente e rapidamente i tasti Volume su, Volume giù e il tasto laterale, fino a quando non viene visualizzato il logo Apple. In alternativa, i tasti da premere sono contemporaneamente il tasto laterale e quello per abbassare il volume, oppure il tasto Home e quello superiore o laterale per almeno una decina di secondi, ed in ogni caso fino a quando non viene visualizzato il logo Apple.

iPhone non si accende melaNonostante questi tentativi, potrebbe ancora capitare che l’iPhone non si accende e la mela non appare sulla schermata: questo potrebbe indicare pertanto la necessità di agire in altro modo, come ad esempio mettendo in carica il device, e lasciandolo per almeno un’ora in carica. È sempre da controllare che il connettore di ricarica, il cavetto o l’alimentatore del caricabatterie funzionino alla perfezione, perché il danno potrebbe essere anche legato a questo. Inoltre, si deve anche controllare non vi siano tracce di sporco o residui all’interno del dock: ci potrebbe essere qualcosa, infatti, che va a condizionare il corretto caricamento della batteria.

Queste operazioni semplici potrebbero essere sufficienti a riportare il dispositivo in condizioni ottimali senza la necessità dell’assistenza. Tra le altre soluzioni, se il problema è legato ad una caduta accidentale che ha deteriorato il display – e probabilmente anche gli interni – è possibile provare a cambiare vetro iPhone, oppure alla sostituzione batteria integrata smartphone, o ancora a rigenerare batteria cellulare.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.