Come pulire l’iPhone X

Come pulire iPhone X

Un dispositivo come un iPhone X può essere considerato da un lato come uno strumento molto interessante ed utile nella quotidianità perché permette, grazie alle sue infinite funzionalità, di svolgere diverse operazioni velocemente ed ottimizzando il tempo che ognuno di noi ha a propria disposizione. Pensiamo al fatto che un telefono come questo può fungere addirittura da computer e che è quindi del tutto normale e scontato che sia utilizzato appieno: e questo può anche richiedere la necessità di mantenere pulito e ordinato, in tutti i sensi!

Come pulire un iPhone X?

Se per pulire intendiamo una pulizia esterna del dispositivo affinché esso rimanga sempre pari al nuovo (specialmente dopo aver usato per molte ore il telefono), e si eviti la formazione di granelli di polvere che potrebbero graffiarlo e quindi rovinarlo, è bene sapere prima di tutto che è necessaria la massima attenzione a come la pulizia viene eseguita. Infatti, vi sono alcune regole tacite molto semplici da seguire, come ad esempio:

  1. Evitare di utilizzare detergenti aggressivi;
  2. Evitare di tenere acceso il dispositivo mentre esso viene pulito;
  3. Evitare di esercitare pressione sul display;
  4. Non usare aria compressa.

Come si effettua una accurata ma allo stesso tempo delicata pulizia dell’iPhone X?

Semplicissimo!

Prima di tutto è necessario scollegare tutti i cavi e spegnere il dispositivo. A questo punto, potremo procedere alla pulizia usando un semplice panno morbido e privo di pelucchi, come ad esempio i classici pannetti delicati che si sano per le lenti degli occhiali, agendo con un movimento rotatorio dall’alto verso il basso senza premere sul display.

Come pulire iPhone XL’uso di detergenti aggressivi o di acqua potrebbe prima di tutto essere un problema per l’umidità, e poi potrebbe essere un problema anche per i rivestimenti oleorepellenti dei dispositivi, che potrebbero consumarsi più velocemente e quindi infine anche graffiare lo schermo.

Questa procedura è davvero semplicissima e serve in generale per mantenere pulito il nostro dispositivo sia nella parte anteriore (lo schermo) che nella parte posteriore (la scocca), ma non dobbiamo dimenticare che il telefono è uno degli oggetti che, senza il minimo dubbio, rischiano più facilmente di essere sottoposto ad un uso così “aggressivo” che a volte la normale pulizia non basta.

Nel caso in cui dovesse servire una pulizia più approfondita del telefono, è necessario evitare comunque (per via del rivestimento a prova di impronte) evitare l’utilizzo di qualsiasi prodotto detergente per la casa a base di ammoniaca o di soluzioni per vetri, ed eventualmente preferire l’uso di acqua distillata pura o diluita con aceto bianco.

Se sei interessato, puoi anche approfondire la lettura su perché l’iPhone X non si carica (scopri quali potrebbero essere i motivi ma anche le possibili soluzioni), perché l’iPhone X si spegne da solo, e perché l’iPhone X non squilla.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.